Persone OVS

Ci sentiamo tutti coinvolti perché lo siamo davvero.

In OVS siamo oltre 7.000, tra sede centrale, negozi e divisioni operative estere. Tutti ugualmente impegnati a raggiungere obiettivi condivisi, ognuno secondo il proprio talento e potenziale, uniti da un forte senso di appartenenza e animati da un sinergico spirito di squadra. Una cultura della condivisione e partecipazione, che si riflette in tutti i processi aziendali, sostenibilità compresa.

Formazione e coinvolgimento

A partire dal 2018 infatti, abbiamo completato il coinvolgimento di tutte le nostre persone in Italia nelle sessioni di training sui temi di innovazione sostenibile per acquisire la conoscenza di base e gli strumenti per contribuire attivamente ai temi che riguardano quest’area. Da queste sessioni di training sono emerse centinaia di idee per migliorare il profilo di sostenibilità aziendale in termini di impatto sull’ambiente e le persone.

Tra i temi che abbiamo affrontato nel 2021, una particolare attenzione è stata data alla tutela dei diritti umani nella catena di fornitura. In collaborazione con un'organizzazione che realizza campagne su tematiche specifiche e il lancio di azioni urgenti per la risoluzione di casi di violazioni nell'industria del tessile nei Paesi di produzione, a Novembre 2021, abbiamo sensibilizzato oltre 100 colleghi (Product Managers, Sourcing Manager, ecc) su Supply Chain e Diritto del Lavoro nelle filiere internazionali per creare consapevolezza sulle condizioni e sulle sfide di ogni paese in cui OVS produce.

Obiettivi individuali

Dal 2020, sono stati istituiti degli obiettivi MBO per le principali funzioni aziendali che si occupano di prodotto, supply chain, progettazione punti vendita e risorse umane quali, ad esempio, la percentuale di prodotti #wecare rispetto all’assortimento complessivo o il numero di fornitori verificati attraverso la piattaforma HIGG, legando parte della retribuzione variabile, nel 2021 il 20%, al raggiungimento di tali obiettivi di sostenibilità.

Lo stesso CEO riporta al Board il raggiungimento dei principali obiettivi del piano e parte della sua retribuzione variabile dipende dagli stessi.

Attività quotidiane

Oltre al programma di sensibilizzazione e formazione del personale di sede su tematiche legate alla sostenibilità, abbiamo avviato delle attività che coinvolgono le nostre persone per rafforzare ogni giorno i messaggi della nostra strategia #wecare.

Abbiamo messo a disposizione dei dipendenti una piattaforma di carpooling per ridurre l’emissione di gas a effetto serra associata allo spostamento casa-lavoro del personale.

Per ridurre l’uso di bottiglie di plastica usa e getta, sono stati installati erogatori di acqua microfiltrata. A tutti i dipendenti è stata regalata una borraccia, contribuendo così a ridurre di circa il 60% i rifiuti generati dalle bottigliette di plastica, con un risparmio di più di una tonnellata di CO2.

Per migliorare il benessere delle persone in azienda abbiamo fatto partire il programma "Percorso Salute & Benessere", un programma per arricchire le conoscenze sulla cura ed il benessere della persona, incentrato sulle seguenti tematiche: Primo Soccorso in ambito domestico, nutrizione, fumo e gli impatti sulla salute, esercizi di concentrazione.

Inoltre la nostra sede è "smoke-free" ed è quindi vietato fumare nelle aree interne ed esterne dell'azienda.

Ci sfidiamo ogni giorno per mantenere un ambiente di lavoro inclusivo dove il rispetto per i diritti umani è la priorità e non c’è spazio per alcuna discriminazione.

Riconosciamo il valore di tutte le persone e ci impegniamo a offrire pari opportunità di lavoro senza distinzioni basate su etnia, religione, opinioni, nazionalità, sesso, condizioni fisiche, età, status sociale.

Tale approccio inclusivo è stato particolarmente apprezzato in occasione dell'evento "Diversity Media Awards" dove OVS nel 2020 ha vinto il premio per la miglior campagna pubblicitaria con lo spot "Love People. Not Labels" per essere riuscita a trasmettere una visione della diversità e della sua valorizzazione complessa, andando a toccare tematiche sempre più attuali come il body shaming, il rapporto fra generazioni e la lotta agli stereotipi di genere. Una celebrazione consapevole del concetto di identità."

In coerenza con il rifiuto di qualunque forma di discriminazione OVS non ammette alcuna differenza retributiva tra i generi, a parità di ruolo e anzianità.

Pay gaps

Nel corso del tempo grande attenzione è stata prestata all’essere un equal opportunity employer, non solo nelle assunzioni, ma anche nel periodico processo di revisione salariale.

È stata condotta un’analisi dettagliata relativamente alla retribuzione annua di vari livelli aziendali. Come si evince dalla tabella qui sotto, non esiste gap salariale legato al genere a livello manageriale (Dirigenti e Middle management), mentre risulta una differenza del 16% tra le retribuzioni nel cluster professional. Quest’ultimo è molto variegato per anzianità, funzioni e responsabilità e perciò sarà nostra cura analizzare più approfonditamente i singoli casi e attivare azioni di risposta, se necessarie.

RAL media annua
Cluster Rapporto donne/uomini
Dirigenti* 106%
Middle management 100%
Professional 84%
Store manager 88%
Altri ruoli in negozio 98%

*Nel cluster dirigenti sono stati esclusi 10 dirigenti executive perché introducevano una distorsione nell’analisi dei dati.

Grazie a uno specifico programma di crescita professionale per le donne nel ruolo di Store Manager, negli ultimi 5 anni si è arrivato ad azzerare il gender paygap nell’organico di punto vendita (che rappresenta più del 85% dell’organico di gruppo). Come infatti mostra la tabella qui sotto, il gap sussiste solo per chi ha un’anzianità maggiore ai 10 anni.

RAL media annua Store manager
Cluster anzianità Rapporto donne/uomini
< 5 100%
5 - 10 95%
10+ 83%

OVS non raccoglie i dati legati all’etnia delle persone che lavorano in azienda, ma analizza eventuali differenze retributive in base al paese di nascita. La percentuale di dipendenti di OVS non nati in Italia - proveniente da un totale di 63 paesi diversi - è del 5%.

  RAL media annua N° dipendenti
Cluster Rapporto nati in Italia/ nati non in Italia Rapporto nati in Italia/ nati non in Italia
Executive 140% 10%
Dirigenti non executive - -
Middle management 100% 0
Professional 100% 0
Store manager 90% 0
Altri ruoli in negozio 90% 10%

Dall’analisi condotta, non si identificano situazioni di particolare criticità. Per i ruoli nei punti vendita la differenza retributiva è prevalentemente attribuibile a una scarsa rappresentatività statistica di persone non nate in Italia, ma sarà oggetto di un’analisi di approfondimento per evitare potenziali rischi.

Assunzioni al Sud Italia

Inclusione è anche la considerazione dei fattori di svantaggio di alcune aree del Paese. Grazie alla sua diffusa dislocazione dei negozi su tutto il territorio italiano, OVS offre una importante opportunità di occupazione in particolare per giovani e donne, in aree caratterizzate da un forte tasso di disoccupazione giovanile e femminile. Con il programma di assunzioni in store, offriamo opportunità di lavoro qualificato, sicuro e con un piano di formazione mirata.

Inoltre, in particolare grazie al nostro Corso Allievi, siamo in grado di offrire un percorso di formazione manageriale a risorse di queste aree svantaggiate, che possono poi sviluppare le loro competenze in tutta Italia, per poi poter tornare nelle loro regioni di provenienza.

OVS, in linea con ILO Convention 190, riconosce che ogni molestia e violenza nel mondo del lavoro è una severa violazione dei diritti umani e costituisce una minaccia allo sviluppo di pari opportunità.
Ci impegniamo a diffondere tra i nostri collaboratori il Codice Etico e a fare formazione specifica in merito alla prevenzione delle molestie sessuali e alle procedure da seguire qualora la molestia abbia luogo.

Per contrastare la violenza gender-based e proteggere le donne che lavorano all’interno del nostro gruppo, abbiamo attivato un servizio gratuito che fornisce supporto e consulenza legale nella massima riservatezza a chi ne avesse necessità.

Work-life balance

In linea con ILO Convention 132, il diritto alle ferie annuali pagate è una garanzia della valorizzazione del capitale umano e della protezione sociale. Oltre a favorire un recupero psico fisico delle nostre persone, ha anche il merito di accrescere la motivazione personale professionale. Inoltre se le festività pubbliche cadono di domenica, si tende a sfruttare il riposo compensativo legandolo ad una prossima festività, creando così un calendario di chiusure aziendali coincidenti con ponti festivi, per garantire che ciascun collaboratore possa godere di momenti di relax. Inoltre l’eventuale ricorso al lavoro straordinario è gestito in piena libertà da parte del collaboratore, coerentemente con la normativa in tal senso, mediante una procedura che prevede che sia esso stesso a richiedere l’autorizzazione al lavoro straordinario.

OVS offre un programma formativo sulla genitorialità ai suoi collaboratori che mira a ridefinire il concetto di maternità e di paternità, come momento di apprendimento per lo sviluppo di un bagaglio di competenze soft da portare in ufficio al rientro dal congedo.

Contracts & Terms of Employment

OVS, in piena trasparenza adotta tutti gli accorgimenti previsti dalla normativa e dal contratto colletivo di categoria sottoscritto dalle principali sigle sindacali e Federdistribuzione, disponibile al link https://www.federdistribuzione.it/cosa-facciamo/il-ccnl-della-dm/, che definisce ogni caratteristica del contratto di lavoro. Inoltre sono stati siglati degli accordi per un'assistenza sanitaria integrativa.

Inoltre OVS ha sottoscritto con le medesime sigle sindacali ulteriori accordi integrativi che rafforzano l’esercizio delle libertà sindacali per i propri dipendenti. (vedi contratto integrativo).

Infine con lo scopo di integrare la previdenza di base obbligatoria prevista per Legge OVS, attraverso il contratto collettivo di riferimento, mette a disposizione dei propri dipendenti la possibilità di aderire a un fondo pensionistico negoziale che, qualora attivato attraverso il versamento del TFR, prevede che l’azienda integri la contribuzione del dipendente con un ulteriore percentuale a proprio carico.

Altre iniziative
Risorse naturali

Risparmiare risorse significa per noi produrre valore.

Prodotti di valore

La nostra più grande ispirazione è la qualità, anche della vita che vivremo.

Produzione responsabile

Contiamo su migliaia di persone che contano su di noi.

Comunità

Promuoviamo progetti che creano valore condiviso nelle comunità.

Rispetto per gli animali

Il rispetto per noi è sempre di moda, anche per gli animali.

Approccio circolare

Il valore aggiunto di un prodotto oltre il proprio ciclo di vita.

Cotone sostenibile

Un’industria del cotone veramente naturale per coltivatori e ambiente è possibile.

Negozi sostenibili

Il punto vendita è la nostra vetrina su un mondo migliore, fatto di rispetto ambientale e attenzione alla persona.

#Wecare overview

Siamo consapevoli del ruolo che possiamo avere nel prenderci cura di un futuro più sostenibile.

Bilancio sostenibilità

Con il Bilancio di Sostenibilità OVS Spa avvia un percorso di condivisione importante.